NUOVI MODELLI PER NUOVI SCENARI
I sistemi bibliotecari italiani di fronte alle trasformazioni della società della conoscenza

Certosa di Pontignano-Centro Congressi
Pontignano, 5 Vagliagli (Siena)
19-20 Aprile 2010

Lunedì 19 aprile 2010
I Sessione
Dall'evoluzione dei bisogni alla necessità di una nuova progettazione organizzativa

  • 9.30-9.45 Saluto del Delegato alla Ricerca e alle Biblioteche dell’Università degli Studi di Siena

  • Introduzione ai lavori del Presidente ITALE
    I. Sessione Presiede: Guido Badalamenti
  • 9.45-10.30 Marc van den Berg (Università di Tilburg) Challenges for libraries and librarians in a changing environment
  • 10.30-11.00 Coffee break
  • 11.00-13.00 Panel: Sylvia Van Peteghem (Università di Gent), Paul Weston, (Università degli studi di Pavia) Luca Bardi (Politecnico di Milano)
  • 13.00-14.30 Pausa pranzo
  • Lunedì 19 aprile 2010
    II Sessione
    Nuove tecnologie a supporto di nuovi modelli organizzativi
    II. Sessione Presiede: Federica Imperiale

  • 14.30-16.00 Marc Daubach-Axel Kaschte-Liliana Morotti New technology to support new organisational models: the Ex Libris conceptual framework
  • 16.00-16.30 Coffee break
  • 16.30-17.30 Axel Kaschte New technology to support new organizational models: how to put it into practice
  • 17.30-18.00 Domande e dibattito
  • 18:00 Chiusura sessione pomeridiana
  • Martedì 20 aprile 2010
    III Sessione
    Concetti, strumenti e tecnologie per gestire il cambiamento
    Presiede: Alessandra Bezzi

  • 9.00-9.45 Valdo Pasqui (Università degli studi di Firenze) Tecnologie strategiche e trend evolutivi: riflessioni sulle implicazioni per le biblioteche
  • 9.45-10.15 Antonio Scolari (Università degli studi di Pavia) Opac & dintorni: essere o non essere nella rete
  • 10.15-10.45 Maurizio Messina (Biblioteca Nazionale Marciana) Magazzini Digitali: un'infrastruttura per la conservazione permanente
  • 10.45-11.15 Coffee break
  • 11.15-11.45 Alberto Petrucciani (Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari, Università di Roma “La Sapienza” ) Tra la rete e il corridoio: ordine e disordine, globale e speciale
  • 11.45-12.15 Claudio Leombroni (Provincia di Ravenna) Considerazioni inattuali sui sistemi informativi bibliotecari

  • Dibattito
    13.30 Chiusura lavori